Chiamaci ai numeri

0458781529

3480519090

Chiamaci ai numeri

0458781545

3480519090

 

Home

Azienda

Bonifica, rimozione e smaltimento amianto

Coperture civili, agricole industriali

Ristrutturazioni civili, industriali e riqualificazione energetica edificili

Pratiche amministrative, Audit energetici, incentivi statali

Realizzazioni

Dove siamo

Richiedi sopraluogo preventivo gratuito

 

Bonifica, rimozione e smaltimento amianto

 

 

La grande esperienza e il costante impegno nello sviluppo delle ricerche tecnologiche più innovative, consentono alL'Azienda D'Ambra di rispondere al meglio a tutte le richieste del mercato inerente a questa problematica.

Le caratteristiche dannose dell’amianto

 

L’amianto, detto anche asbesto, è un materiale naturale e vanta caratteristiche chimico-fisiche che lo rendono altamente resistente e non infiammabile. Grazie a queste sue peculiarità, fin dagli anni 70 esso ha conosciuto una notevole diffusione in vari settori dell’edilizia, nella realizzazione di tetti e coperture di varia natura, nelle pavimentazioni, nelle canne fumarie, nelle tubazioni idriche ed in molti altri impieghi.

Scoperta la pericolosità di questo materiale per la salute dell’uomo derivante dall’inalazione per via aerea delle sue fibre, la legge 257 del 1992 ne ha bloccato la produzione e la commercializzazione imponendo l'obbligo di monitoraggio su ogni tipo di materiale contenente amianto e la sua rimozione nel caso in cui sia dimostrata la dispersione delle sue fibre nell’aria.

Tale compito spetta al proprietario del bene contenente amianto il quale inoltre è direttamente responsabile dei danni da esso causati a terzi. Recenti sentenze di vari Tribunali Italiani hanno pesantemente sanzionato sia civilmente che penalmente coloro i quali non hanno rimosso materiali contenenti amianto dimostratisi causa di gravi ed irreversibili danni alla salute dell’uomo.

 

 

Come fare per rimuovere e smaltire l'amianto?

La rimozione e bonifica dell'amianto, come stabilito dalla legge 257 del marzo 1992, deve essere eseguita esclusivamente da personale qualificato e dotato di patentino rilasciato dalla regione Veneto e ottenuto frequentando un apposito corso del quale viene rilasciato un apposito attestato.

La bonifica, la rimozione e lo smaltimento realizzati dalL'Azienda D'Ambra sono operazioni che rendono innocuo questo materiale.

L’Azienda D’Ambra provvede alla bonifica, rimozione e smaltimento dei materiali contenenti amianto esclusivamente con personale qualificato e dotato di patentino e di attestato rilasciato dalla regione Veneto.

L'Azienda D'Ambra si occupa dell'intero ciclo di smaltimento di questi materiali, partendo dalla fase di presentazione del piano di lavoro presso AULSS di competenza, stesura del piano operativo di sicurezza (POS), montaggio delle opere di sicurezza provvisionali, rimozione e imballo del materiale, trasporto in discarica autorizzata e rilascio dei formulari e certificazione di avvenuto smaltimento.

 

 

LE COPERTURE IN CEMENTO-AMIANTO

 

Per quanto riguarda la rimozione delle coperture in cemento-amianto (ETERNIT), le soluzioni possono essere diverse a seconda dello stato di conservazione del materiale:

 

  • bonifica, rimozione e smaltimento
  • confinamento con sovra copertura
  • incapsulamento

 

Bonifica, rimozione e smaltimento

Consiste nella messa in sicurezza del cantiere e degli operatori tramite l'utilizzo di apposite protezioni concordate con le autorità preposte del luogo. Si provvede poi alla rimozione delle vecchie lastre in fibrocemento contenente amianto sulle quali viene cosparsa, sia nella parte superiore che nella parte inferiore, una apposita resina necessaria al fissaggio delle fibre di amianto impedendone la loro dispersione nell'aria. Le lastre vengono poi riposte in appositi "big bag" e attraverso l'uso di aziende trasportatrici autorizzate al trasporto di questo pericoloso materiale vengono smaltite in discariche autorizzate. Si esegue successivamente la posa della nuova copertura concordata insieme al committente e scelta tra le più svariate soluzioni esistenti. Questo procedimento risulta essere il migliore in quanto il cliente elimina definitivamente il problema. 

 

Confinamento con sovra copertura

La soluzione consiste, oltre che alla messa in sicurezza del cantiere e degli operatori tramite l'utilizzo di apposite protezioni concordate con le autorità preposte del luogo, nel confinare la vecchia copertura in cemento-amianto mediante la posa di un nuovo manto di copertura sopra le lastre esistenti. Rispetto alla precedente non è una soluzione definitiva ma ha un costo più contenuto e permette di non avere più il materiale in cemento-amianto a vista.

 

Incapsulamento

E' sicuramente la tecnica di bonifica economicamente più vantaggiosa, rapida ed efficace.

Si può eseguire su qualsiasi tipo di copertura in cemento-amianto, purché la stessa si presenti in buone condizioni. L’intervento consiste nell'applicazione sulle lastre di apposite resine incapsulanti. L'applicazione di queste resine ha la funzione di fissare alla lastra le fibre di amianto, di migliorarne l'impermeabilità e l'aspetto estetico. 

Questa soluzione ha il difetto di durare solo pochi anni, con la conseguenza di dover rifare l’operazione in futuro.

La grande esperienza e il costante impegno nello sviluppo delle ricerche tecnologiche più innovative, consentono alL'Azienda D'Ambra di rispondere al meglio a tutte le richieste del mercato.

LE PAVIMENTAZIONI IN VINIL AMIANTO

 

l vinil amianto, impropriamente chiamato linoleum, è uno dei diversi materiali contenenti amianto largamente usato negli anni 60 – 80 negli edifici pubblici o negli uffici. Si tratta di un tipo di pavimentazione prodotto miscelando amianto, inerti e pvc. L’amianto aveva la funzione di migliorarne la resistenza fisica alla corrosione e al calore. Per via della semplicità di posa ed economicità, venne spesso adottato all’interno di edifici pubblici, come scuole o ospedali, ma anche di industrie, uffici e case popolari. Fortunatamente il quantitativo di amianto presente nella sua composizione è limitato, e queste fibre tendono a rilasciarsi nell’ambiente solo in caso di estremo deterioramento.

 

Come riconoscerlo?

Se incerti sul tipo di linoleum adottato nei vostri edifici, è sempre consigliabile richiedere un analisi di laboratorio. Esistono tuttavia alcune regole che si possono seguire per una determinazione superficiale prima di procedere allo smaltimento. Il vinil amianto venne prodotto per la maggior parte in piastrelle di piccole medie dimensioni (dai 20 ai 40cm c.a.) e sul rovescio del pavimento si trova spesso juta.

 

Bonifica, rimozione e smaltimento

Consiste nella messa in sicurezza del cantiere e degli operatori tramite l'utilizzo di apposite protezioni concordate con le autorità preposte del luogo. Le stanze debbono essere sgombre da qualsiasi mobile o accessorio. Per prima cosa si provvede allo spargimento sopra la pavimentazione di una apposita resina necessaria al fissaggio delle fibre di amianto impedendone la loro dispersione nell'aria. Successivamente si passa alla rimozione della pavimentazione in vinil amianto tramite apposite attrezzature. Il pavimento rimosso verrà poi riposte in appositi "big bag" e attraverso l'uso di aziende trasportatrici autorizzate al trasporto di questo pericoloso materiale vengono smaltite in discariche autorizzate. Si esegue successivamente una nuova aspersione della resina sul massetto sovra il quale era fissata la vecchia pavimentazione onde garantire la neutralizzazione anche del più piccolo frammento di fibra di amianto. A questo punto è possibile installare la nuova pavimentazione.

Realizzazioni

guarda i nostri lavori

Ortolani

Valvitalia

Cantiere Veggiano

 

 

 

Contattaci

richiedi un sopraluogo

ed un preventivo gratuito

Se desideri avere informazioni o contattarci per un preventivo e per richieste riguardanti i nostri servizi e lavorazioni, puoi farlo inviandoci una mail a info@smaltimentoamiantodambra.it oppure compilando e inviando il modulo sottostante:

 

 

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'articolo 13 D. Lgs. 196/2003

CONTATTI

info@smaltimentoamiantodambra.it

   

045 8781529 - 348 0519090

   

Via Beccaria 8/A

37036 San Martino Buon Albergo (VR)

   

045 8797399

© Copyright 2016 D’Ambra. All rights reserved.

P.I. 02806120230